Quando i bimbi nascono hanno necessità di essere protetti e dipendono da noi in tutto. Il contatto fisico con chi si prende cura di loro è uno dei bisogni primari che non bisogna sottovalutare.

Alcuni padri e madri, specialmente al primo figlio possono prendere sotto gamba questa necessità, ma per semplificare la vita, la fascia porta bebè è spesso un’ancora di salvezza perché ci permette di essere vicini al nostro bimbo consentendoci anche una libertà di movimento che permetta di non stoppare ogni altra attività.

I vantaggi della fascia porta bebè

Inoltre la fascia ha numerosi vantaggi:
I bambini piangono meno, grazie al contatto fisico costante e all’oscillazione
– Per questa stessa ragione, dormono più profondamente
– Poiché non sono sdraiati, la plagiocefalia posturale (cioè la distorsione del cranio) viene prevenuta
– La posizione verticale diminuisce anche la possibilità di coliche o comunque allevia il reflusso
– Aiuta a controllare la temperatura corporea e regolare la frequenza cardiaca
Favorisce la produzione di latte grazie al contatto tra madre e bambino
Facilita l’allattamento al seno, dal momento che l’allattamento al seno può essere fatto con discrezione,
Contribuisce al corretto sviluppo dei fianchi, grazie alla postura “a rana”. Previene anche la displasia.
Permette all’adulto di avere le mani libere
– Promuove le passeggiate e le attività di tutta la famiglia

Perché scegliere la fascia elastica

  • Permette di essere pre-annodata. Questo permette anche alle mamme e ai papà alle prime armi di posizionare la fascia prima di avere il bambino tra le braccia, semplificando la manovra. È possibile infatti indossare la fascia prima e poi inserire il bambino. Prova a metterla prima di metterti alla guida, quando sarai a destinazione non dovrai far altro che tirare fuori il bebè dal seggiolino e metterlo nella fascia.
  • La fascia elastica è quella che si adatta meglio ai bambini piccoli ed è facile metterlo nella posizione della rana oppure con la postura a forma di M. È chiamata così perché le ginocchia sono più alte del sedere.
  • La presenza di elastan nella sua composizione la rende morbida e soffice, è inoltre più semplice da annodare.

E tu, cosa ne pensi delle fasce porta bebè? La usi o l’hai usata? Parlaci della tua esperienza